Da Sardegnasopratutto un’intervista con Philipe Daverio

daverio

“Philipe”, per gentile concessione di cucumeu.eu

15 luglio 2014. Basta Ilva e Melfi. L’Italia deve monetizzare il suo patrimonio culturale. Daverio suggerisce a Renzi un ministero ad hoc. Tutte le strade, da due anni, sembrano portare a Berlino, città europea più visitata di Roma. E conducono anche al Louvre che stacca 10 milioni di biglietti l’anno, quasi come tutti i musei italiani insieme. Arrivano certamente alle Canarie pronte a ospitare 75,4 milioni di pernottamenti in 12 mesi contro i sei della Sicilia. Per le statistiche non è insomma solo Pompei a crollare, ma l’intero sistema del turismo italiano a essere ripiegato su se stesso… Continua a leggere

Commenti