Gasherbrum-IV-vetta

Tutte le pubblicazioni di Epoca relative alla collaborazione con Walter Bonatti sono ora disponibili in un’opera (libro + DVD) che abbiamo realizzato in collaborazione con gli eredi del grande alpinista. Vedi la pagina dedicata.


Walter Bonatti appartiene a quel gruppo di persone che nel XX Secolo hanno nutrito l’immaginario collettivo grazie a una serie di imprese spettacolari. A questo gruppo appartengono per esempio Messner, Fogar, il navigatore Soldini tanto per fare alcuni esempi.

Bonatti era soprattutto alpinista e guida alpina, fece parte giovanissimo della spedizione di Ardito Desio e Achille Compagnoni sul K2, ma era anche fotografo e reporter, naturalista e amante delle imprese in solitario. In questa veste collaborò per molti anni con Epoca, collezionando una serie di avventure e servizi fotografici, quasi tutti a colori e con commenti di prima mano. Tanti successi ma anche tanti drammi, che ha saputo raccontare senza indulgere nell’autocommiserazione ma sempre col distacco del giornalista.

Epoca-rRaccogliamo in questa pagina una serie di estratti da Epoca realizzati nell’ambito di questa collaborazione. Cominciamo con una raccolta rilegata di inserti del 1966, Le Grandi avventure di Walter Bonatti, ricca di fotografie e situazioni molto suggestive. Volume di 184 pagine a colori. Dobbiamo avvisare che alcuni dei servizi trattano di stragi di animali ad opera dei cacciatori di pellicce, e potrebbero turbare la sensibilità e sembrare eccessivi al giorno d’oggi.

Scarica il volume sul tuo computer (pdf, 65MB) e buona lettura!

Grandi-Avventure-66In alternativa puoi sfogliarlo online (consigliato per tablet/Ipad)


Questo volume è del 1970 e riporta le immagini irripetibili di un viaggio in alcuni tra i luoghi più inospitali, ma suggestivi, del mondo. Testo e fotografie di Bonatti.

Il Giro del mondo di Walter Bonatti – 134 pagine, 37MB

Giro del Mondo – 1970

Due immagini tratte dal volume: 1 - 2


La grande avventura degli “8000″

I primi anni ’50 segnarono le più grandi conquiste della storia dell’alpinismo: L’Everest, da parte della spedizione britannica di Hillary, e il K2 da parte della spedizione italiana di Desio, alla quale partecipò anche il giovane Bonatti. Per completezza storica pubblichiamo alcuni degli articoli apparsi su Epoca relativi alla spedizione dell’Everest, nel 1953.

L’Everest – L’impresa che ridestò l’interesse internazionale per l’alpinismo durante il primo anno di regno di Elisabetta II.

L’Everest si è arreso - 1953, n 140

La tecnica ha battuto l’Everest – 1953, n. 146

Il K2 – La prima grande impresa di Bonatti fu, nel 1954, la partecipazione tra gli alpinisti di supporto alla conquista del K2 (Compagnoni-Desio-Lacedelli). Ecco due servizi, nel secondo dei quali compare per la prima volta una foto di Bonatti su Epoca. Ci sono stati sollecitati da un collaboratore (P.P. Alberigi), che ci ha offerto un breve articolo per il nostro blog, riguardante appunto il “suo” K2

Ecco le prime immagini dell’attacco al K2 – 1954, n. 193

Il K2 conquistato dagli italiani – 1954, nn. 200, 201, 202, 203

Bonatti-1954-K2

Walter Bonatti, al centro nella foto, all’inizio della spedizione sul K2. Il primo a sinistra è Mario Puchoz, che morirà pochi giorni dopo.

Gli Italiani sul K2 - 1954, n. 209


Il 1958 è l’anno del trionfo sul Gasherbrum IV, una delle vette del Karakorum, tra le più difficili ancora oggi (Epoca, 14 settembre 1958):

Vittoria italiana sul Gasherbrum IV - 1958, n. 415

Gasherbrum-IV


Assalto al Bianco – 1959, n. 461

Sono quattro le vie facili per scalare il Monte Bianco – 1961, n. 550

Quattro italiani assaltano le Ande – 1961, n. 553

Bonatti sul Rondoy, l’Himalaya americano – 1961, n. 561


Uno dei momenti più drammatici della carriera di Walter Bonatti, nel quale perderà il suo più grande amico, Andrea Oggioni

Il primo articolo, di Ricciotti Lazzero, esce subito dopo la tragedia:

Da nove anni sognava questo inferno – 23 luglio 1961, n 564

Segue il lungo racconto di Walter Bonatti

Bonatti racconta – 30 luglio 1961, n. 565


Dalle Avventure in Africa del 1967, a richiesta di un lettore pubblichiamo l’estratto sul territorio del Ruwenzori


Articolo richiesto da un lettore:

Pantalica, la misteriosa valle dei sepolcri – 1973, n. 1195


Ci è stato chiesto di recuperare l’ultimo servizio di Bonatti per Epoca. Se non abbiamo fatto male le nostre ricerche, si tratta di un reportage fotografico in Sierra Nevada, al cospetto degli enormi alberi di quelle foreste. Come contrasto con quei giganti, la figura dell’esploratore appare minuscola, quasi irriconoscibile. La foto di qui sopra dovrebbe appunto essere l’ultima apparizione. Ecco, per tutti gli appassionati, la digitalizzazione di quelle pagine:

I giganti della Sierra Nevada – 1977, n. 1413

Se qualcuno fosse a conoscenza di servizi, o foto, più recenti di questo, vi preghiamo di segnalarceli. Grazie!


Via via che si renderanno disponibili aggiungeremo altri articoli e servizi di Walter Bonatti su Epoca. Se pensi che questa iniziativa sia utile e vuoi contribuire alle spese vive, puoi utilizzare il pulsante qua sotto per una donazione con Paypal o con carta di credito. Grazie!


Le Copertine

Bonatti appare in decine di copertine di Epoca, con le sue avventure e i suoi servizi fotografici. Ecco tutte le immagini qua sotto. Cliccare sull’immagine per vederla ingrandita. Ogni copertina si può anche scaricare in pdf cliccando sul numero che appare sotto, corredata dell’indice della rivista.

Numero 415, 1958

Numero 564, 1961

Numero 645, 1963

 Numero 646, 1963

Numero 674, 1963

Numero 726, 1964

Numero 754, 1965

Numero 803, 1966

Numero 804, 1966

Numero 910, 1968

Numero 1014, 1970

Numero 1081, 1971

Numero 1089, 1971

Numero 1139, 1972

Numero 1192, 1973

 Numero 1227, 1974

 Numero 1250, 1974

 

Numero 1295, 1975

 Numero 1334, 1976

 Numero 1338, 1976

Numero 1352, 1976


Aiutaci a mantenere attivo questo servizio! Basta un piccolo contributo